sabato 9 aprile 2016, ore 21

Sinfonica - Stagione 2015-2016

I Solisti dell’Orchestra Leonore

Paolo Rossi
voce recitante

Igor Stravinskij
“Histoire du soldat”

Paolo Marzocchi
“Luna lunedda”
Due orchestrazioni dal “For Children” di Béla Bartòk
“La fola del Leofante” (prima esecuzione assoluta)

Con la partecipazione di: Coro Voci Danzanti, allievi della Scuola di Musica Mabellini, delle scuole medie Cino da Pistoia, Leonardo da Vinci, Raffaello, Galileo Galilei di Pistoia, Libero Andreotti di Pescia, e del liceo musicale Niccolò Forteguerri di Pistoia

Un ritorno alle origini per l’istrionico Paolo Rossi, che esordì nel 1978 proprio nell’Histoire du Soldat per la regia di Dario Fo: il poliedrico attore milanese, con il suo personale modo di fare spettacolo che, pur immergendosi nelle tematiche contemporanee, non prescinde dall’insegnamento dei classici antichi e moderni, sarà infatti la voce narrante dell’affascinante opera di Stravinskij nell’esecuzione dei solisti dell’Orchestra Leonore.
Nella seconda parte il “Progetto Leonore” abbraccia la città: le più vivaci forze musicali giovanili di Pistoia si uniranno ai solisti dell’Orchestra Leonore in un “trittico musicale” ispirato a tradizioni popolari italiane e non, a firma di Paolo Marzocchi, compositore eclettico e fuori dagli schemi, capace di coniugare modernità e tradizione in un linguaggio musicale sempre coinvolgente e di grande impatto emotivo. Marzocchi, che ha all’attivo collaborazioni con istituzioni prestigiose come il Lucerne Festival e il Maggio Musicale Fiorentino (oltre a esperienze con cinema e teatro), porterà a Pistoia un brano in prima esecuzione, “La fola del Leofante”, basato su una popolare filastrocca toscana, insieme a una composizione costruita su una ninnananna lampedusana e due orchestrazioni dal For Children di Béla Bartòk.