venerdì 12 aprile 2019, ore 18

Stagione Musica da Camera - Stagione 2019

Mario Brunello violoncello e violoncello piccolo

Coro del Friuli Venezia Giulia voci

J.S. Bach  “Singet dem Herrn”, Mottetto BWV 225

J.S. Bach – “Christ Lag in Todes Banden”, Corale BWV 4

J.S. Bach – Ciaccona per violoncello piccolo e coro dalla Partita n. 2 BWV 1004

P. Sculthorpe – Requiem per violoncello e coro

L. Ferrè – “Muss es sein” per violoncello, tape e coro (arrangiamento di V. Sivilotti)

J.Tavener – “Achmatova songs” per soprano e violoncello

A. Paert – “Fratres” per violoncello, coro e percussioni

V. Sivilotti – “Flows p” per violoncello, coro e percussioni

Altro gradito ritorno a Pistoia è quello del violoncellista Mario Brunello, stavolta protagonista assieme al Coro del Friuli Venezia Giulia di un originale concerto che parte da Bach per giungere a una serie di suggestivi brani di autori contemporanei. Utilizzando i suoi due violoncelli, alternandoli nell’esecuzione dei vari brani in programma, Brunello conferma la sua indole a dare spazio a progetti che coinvolgono forme d’arte e saperi diversi, lavorando con artisti di varia estrazione culturale e cercando di avvicinare il pubblico a un’idea diversa e multiforme del far musica; suo partner nel concerto pistoiese è, stavolta, il Coro del Friuli Venezia Giulia, una compagine vocale diretta da oltre cinquanta direttori tra cui spiccano i nomi di Muti, Leonhardt, Koopman, Bacalov.

Convento di San Domenico, Pistoia

Biglietti

Spettacolo in abbonamento