Ensemble Seicentonovecento

Ensemble Seicentonovecento

Soprano, viola d'amore, clavicembalo

L’Ensemble Seicentonovecento, fondato e diretto da Flavio Colusso (Accademico Pontificio e Maestro di cappella dell’Ordine dei Chierici Regolari della Chiesa di Santa Maria dell’Anima in Roma e della Cappella Musicale di San Giacomo), è uno dei gruppi vocali-strumentali italiani più originali dell’odierna scena internazionale, da quasi trent’anni impegnato nella produzione di capolavori inediti del passato e di prime esecuzioni di musica d’oggi. Ha al suo attivo numerosi produzioni teatrali, concertistiche e discografiche realizzate avvalendosi della collaborazione di solisti celebri fra cui Nina Beilina, Gemma Bertagnolli, José Carreras, Mariella Devia, Cecilia Gasdia.
È impegnato, fin dal 1983, nello studio, riscoperta ed esecuzione dell’opera di Giacomo Carissimi del quale sono stati già registrati tutti gli oratori in collaborazione con la Rai-Radiotelevisione Italiana e l’Académie de France a Roma.