Juan Manuel Cañizares

Juan Manuel Cañizares

Chitarra

Vincitore dei prestigiosi “Premio Nacional de Guitarra” (1982) e “Premio de la Música” (2008), Juan Manuel Cañizares è stato il primo e unico chitarrista di flamenco ad essere ospite dei Berliner Philharmoniker. Nel suo concerto europeo, Cañizares ha suonato il “Concierto de Aranjuez” con l’Orchestra diretta da Sir Simon Rattle al Teatro Real di Madrid.

Cañizares ha collaborato per dieci anni con Paco de Lucía e ha anche condiviso il palco e lo studio di registrazione con grandi artisti del calibro di Enrique Morente, Camarón de la Isla, Serrat, Alejandro Sanz, Mauricio Sotelo, Leo Brower, John Paul Jones, Peter Gabriel, Michael Brecker, Mike Stern, Al Di Meola, Peter Erskine and The Chieftains, fra tanti altri.

Come compositore, Cañizares ha scritto per la Compagnia Nazionale di Balletto spagnola. Ha inoltre composto le colonne sonore per film come “La Lola se va a los puertos” con Rocío Jurado e Paco Rabal, e “Flamenco” di Carlos Saura.

Cañizares ha collaborato in più di 100 album (tra cui si ricorda in particolare la registrazione del tema ufficiale della torcia olimpica 2004) e ne ha pubblicati 14 come solista.

Accanto alla sua carriera discografica e concertistica, Cañizares dedica molto del suo tempo ad approfondire e insegnare il flamenco. È docente di chitarra flamenco alla Escuela Superior de musica de Cataluña (ESMUC) dal 2003.

Cañizares ha suonato in tutto il mondo, esibendosi sui più importanti palchi di paesi come Stati Uniti, Messico, Argentina, Uruguay, Cile, Colombia, Cuba, Puerto Rico, Regno Unito, Germania, Francia, Italia, Portogallo, Olanda, Belgio, Lussemburgo, Montenegro, Tra gli altri, Finlandia, Israele, Turchia, Marocco, Senegal, Tunisia e Giappone.