Ohad Ben-Ari

Ohad Ben-Ari

pianoforte

Il pianista israeliano Ohad Ben-Ari ha debuttato all’età di 12 anni suonando con l’Orchestra Filarmonica di Israele. Vincitore di numerosi primi premi in concorsi internazionali, tra i quali il Concorso Ard (Monaco di Baviera) e l’Arthur Rubinstein (Tel Aviv). Dal 2014 Ben-Ari è fondatore e direttore di “ID Festival” di Berlino, manifestazione sostenuta dal governo tedesco con lo scopo di presentare le opere di artisti israeliani che risiedono in Germania.
La sua esecuzione dei “Nove Concerti Sacri” di Hans Werner Henze con i Berliner Philharmoniker diretti da Simon Rattle ha ricevuto consensi unanimi di pubblico e di critica.
Nel 2015 il suo ultimo lavoro sinfonico, “Violins of Hope “, è stato commissionato ed eseguito dai Berliner Philharmoniker.