Quartetto Jerusalem

Quartetto Jerusalem

Archi

Con la fondazione del Quartetto nella stagione 1993/1994 e il debutto nel 1996, i quattro musicisti israeliani – Alexander Pavlovsky, violino; Sergei Bresler, violino; Ori Kam, viola; Kyril Zlotnikov, violoncello – hanno intrapreso un viaggio di crescita e maturazione che li ha portati ad avere un vasto repertorio e una impressionante profondità di espressione: un viaggio che è tutt’oggi ancora motivato dalla stessa energia e curiosità con cui l’ensemble ha iniziato.

Il Quartetto Jerusalem è ospite regolare dei più importanti palcoscenici del mondo: in Nord America si esibisce in grandi città quali New York, Chicago, Los Angeles, Philadelphia, Washington, Cleveland e al Ravinia Festival. In Europa, viene regolarmente invitato dalla Wigmore Hall di Londra, dalla Tonhalle di Zurigo, dalla Herkulessaal di Monaco, dal Theatre des Champs-Élysées di Parigi e in festival quali Salisburgo, Verbier, Schleswig-Holstein, Schubertiade di Schwarzenberg, Rheingau, White Nights di San Pietroburgo e molti altri.

Il Quartetto Jerusalem registra in esclusiva per Harmonia Mundi. Gli album con i Quartetti di Haydn e La Morte e la Fanciulla di Schubert sono stati premiati con riconoscimenti prestigiosi quali il Diapason d’or, il Bbc Music Magazine Award e un Echo Klassik.