Quirino Principe

Quirino Principe

Quirino Principe (Gorizia, 1935). Accademico di Santa Cecilia in Roma, già consigliere d’amministrazione del Teatro alla Scala, ha insegnato storia della musica moderna e contemporanea all’Università di Trieste, e attualmente insegna filosofia della musica nell’Università di Roma Tre. Musicologo, germanista, drammaturgo, autore di testi per musica, ha pubblicato libri su Gustav Mahler, Richard Strauss, i Quartetti di Beethoven, l’opera tedesca, ecc., oltre a volumi di poesie e di saggi filosofici. Ha tradotto Ernst Jünger, Hannah Arendt, Max Horkheimer, ecc.

È il curatore dell’edizione italiana del Signore degli Anelli di J.R.R.Tolkien. Nel 1991 ha ricevuto il Premio “Ervino Pocar” come traduttore dal tedesco. È autore di testi per il teatro e per musica, collaborando con Azio Corghi, Mario Pagotto, Davide Pitis, e altri. Collabora con la Cineteca Italiana di Milano. La sua attività di attore si svolge, fra l’altro, nell’ambito del Trio Telos (soprano, pianoforte, voce recitante) da lui fondato e dedito al repertorio liederistico.

Nel 1996, il Presidente della Repubblica d’Austria gli ha concesso la Croce d’Onore di Prima Classe litteris et artibus. Nel 2005 gli è stato assegnato il Premio Imola per la critica musicale. Nel 2006 è stato eletto Accademico di Santa Cecilia in Roma; nel 2007, Presidente dell’Associazione Internazionale di Estetica.