Master4Strings – a Pistoia dal 2 al 10 settembre


Master4Strings – a Pistoia dal 2 al 10 settembre

Tanti appuntamenti musicali con Master4Strings!
Masterclass di alto perfezionamento del Quartetto di Cremona con Fondazione Promusica. A Pistoia 2 al 10 settembre 2018.

Quinta edizione per Master4Strings, corso di alto perfezionamento per quartetto d’archi, formazioni cameristiche, viola, violino, violoncello, chitarra classica e pianoforte, rivolto a giovani musicisti professionisti provenienti da tutto il mondo, condotta dal prestigioso Quartetto di Cremona, composto da Simone Gramaglia (direttore artistico), Cristiano Gualco, Paolo Andreoli e Giovanni Scaglione. Durante i giorni delle lezioni – che si terranno alla Scuola di Musica e Danza “T. Mabellini” dal 2 al 10 settembre e che saranno gratuitamente aperte al pubblico, che potrà partecipare come uditore – la città, le sue strade e le sue piazze saranno animate da concerti, incontri ed happening musicali.

Si inizia lunedì 3 settembre alla Scuola Mabellini con il concerto inaugurale (ore 18.30). Si prosegue mercoledì 5 alla Biblioteca Fabroniana e giovedì 6 alla Biblioteca San Giorgio (ore 18). Sabato 8, invece, appuntamento a Villa Stonorov sede della Fondazione Vivarelli, per l’evento conclusivo della rassegna Estate Chiacchierina (ore 18). Infine, domenica 9 settembre alle ore 18 l’ultimo concerto al Saloncino della Musica di Palazzo de’ Rossi (programma completo qui).

“Siamo molto felici della collaborazione che si è creata con la città di Pistoia, la Fondazione Promusica e la Scuola Mabellini – ha dichiarato il Maestro Gramaglia – una collaborazione che ci ha convinti che Pistoia sia la “casa” perfetta per Master4Strings. Come lo scorso anno, ci aspettiamo un pubblico numeroso ed entusiasta ai concerti e alle lezioni. Questa edizione, oltre all’ormai consolidato team di docenti, vedrà la presenza di nuovi grandi artisti ospiti: Sergei Bresler, secondo violino del Jerusalem Quartet, Edicson Ruiz straordinario contrabbassista dei Berliner Philarmoniker, il violoncellista finlandese Martti Rousi, vincitore del 2° posto al premio Cajkovskij nel 1986, e il leggendario pianista Alfred Brendel, che terrà un seminario speciale per i quartetti d’archi. Insomma, tante novità e tante attività da non perdere, tra cui anche l’incontro di yoga, aperto al pubblico, con la nostra pianista Gloria Campaner”.

Tutti i concerti sono a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.


Clicca qui per il programma completo delle lezioni e delle conferenze (ingresso libero).