Vivai corali e orchestrali Fondazione Promusica


Vivai corali e orchestrali Fondazione Promusica

Sono oltre 500 gli studenti che hanno aderito con entusiasmo e impegno alla proposta della Fondazione Pistoiese Promusica di creare, da gennaio a maggio, una serie di vivai musicali dedicati alla musica corale e orchestrale negli Istituti comprensivi pistoiesi. Inoltre, su richiesta specifica, la Fondazione ha autorizzato l’attivazione di un vivaio orchestrale (dedicato alla musica world e curato da Andrea Coppini) per il secondo anno presso il Liceo Scientifico Amedeo Duca di Aosta.

A partire da quest’anno l’iniziativa è strutturata all’interno dei cosiddetti Cantieri Promusica, che sottolineano l’aspetto sperimentale e innovativo dei progetti collaterali o sottostanti a quelli principali – Stagione Sinfonica e Cameristica – e ha consentito la creazione di una folta schiera di piccole orchestre di strumenti ad arco che, sotto la guida degli istruttori Vittorio Caselli, Ernesto Biagi e David Antonini, hanno consentito a moltissimi studenti di apprezzare la bellezza di iniziare a usare uno strumento ad arco, fornito dalla Fondazione, all’interno di una piccola orchestra da camera.

Attraverso invece i Vivai Corali le istruttrici Elena Bartolozzi, Benedetta Gaggioli e Giulia Bravi hanno guidato alcuni gruppi di studenti alla scoperta delle potenzialità e dei colori della propria voce, prima individualmente e poi all’interno di piccoli cori di Istituto.

La maggior parte dei vivai corali e orchestrali sono stati inseriti dai Dirigenti Scolastici nel Piano Triennale di Offerta Formativa del proprio Istituto Comprensivo, dando perciò all’intero progetto il carattere di vera e propria attività formativa stabile e continuativa.

Il lavoro svolto è stato presentato in ogni Istituto Comprensivo nel corso di una prova pubblica aperta che ha visto la partecipazione di centinaia di studenti e genitori, affascinati e coinvolti di fronte alla presentazione dei frutti di soli 5 mesi di lavoro.