Federico Colli

Federico Colli

Pianoforte

Dopo il Primo Premio ottenuto al Concorso Mozart di Salisburgo nel 2011 e la vittoria con Medaglia d’oro al Concorso Pianistico Internazionale di Leeds del 2012, Federico Colli si è esibito con orchestre del calibro dell’Orchestra Mariinsky, la Filarmonica di San Pietroburgo, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, la Sinfonica Nazionale RAI, la BBC Symphony Royal Scottish National, la Royal Liverpool Philharmonic, la Philharmonia, la Camerata Salzburg, l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali, l’Orchestra della Toscana, l’Orquestra Sinfônica Brasileira in sale da concerto rinomate quali il Musikverein e la Konzerthaus di Vienna, la Konzerthaus di Berlino, la Herkulessaal di Monaco, la Laeiszhalle di Amburgo, la Beethovenhalle di Bonn, la NDR Landesfunkhaus di Hannover, il Concertgebouw di Amsterdam, il Muziekgebouw di Eindhoven, la Barbican Hall, la Queen Elizabeth Hall, la Usher Hall di Edimburgo, la National Concert Hall di Dublino, la Salle Cortot di Parigi, la Rudolfinum Dvorak Hall di Praga, l’Auditorium del Lingotto a Torino, la Philharmonic Concert Hall di Varsavia, il Teatro Municipale di Rio de Janeiro, la Nikkei Hall e la Mariinsky Concert Hall di San Pietroburgo.

Federico Colli ha collaborato con direttori d’orchestra quali Valery Gergiev, Yuri Temirkanov, Vladimir Ashkenazy, Vasily Petrenko, Juraj Valčuha, Thomas Søndergård, Alan Buribayev, Alpesh Chauhan, Sir Mark Elder e Dennis Russel Davies.

Federico Colli registra in esclusiva per ‘Chandos Records’, con cui pubblicherà il primo disco sulle Sonate di Domenico Scarlatti nel maggio 2018.

Recital recenti includono: City of Arts di Rio de Janeiro, Sociedad Filarmonica di Bilbao, Southbank Centre, Southampton Turner Sims, Società dei Concerti di Milano, Ferrara Musica, Accademia Filarmonica Romana, Associazione Alessandro Scarlatti di Napoli, Auditorium di Castel Sant’Angelo a Roma, Musica Insieme Bologna, Festival di Musica da Camera di Eilat, Festival Pianistico della Ruhr, MiTo Settembre Musica, Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo e molti altri.

Eventi della stagione 2017/18 comprendono il suo debutto alla Royal Albert Hall e Cadogan Hall di Londra insieme alla Royal Philharmonic Orchestra, esibizioni con la Janáček Philharmonic, l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, il Teatro dell’Opera di Roma e recital per il Festival pianistico di Lucerna, il Lakeside Arts Centre di Nottingham e la Fazioli Concert Hall. Durante questa stagione avverrà anche il suo debutto alla prestigiosissima Wigmore Hall di Londra.

Nato a Brescia nel 1988, ha studiato al Conservatorio di Milano, all’Accademia Pianistica Internazionale di Imola ed al Mozarteum di Salisburgo sotto la guida di Sergio Marengoni, Konstantin Bogino, Boris Petrushansky e Pavel Gililov.