Maddalena Crippa

Maddalena Crippa

voce recitante

Attrice teatrale e cinematografica, protagonista della scena nazionale e internazionale, si forma al Piccolo Teatro di Milano debuttando all’età di diciassette anni diretta da Giorgio Strehler, con il quale stringe un importante rapporto professionale. Ha collaborato con importanti registi quali Ronconi, Vitez, Stein, Pezzoli. Nel 1994 vince il premio Maschera d’Argento come miglior attrice.
Dal 1994 al 1997, partecipa al Festival di Salisburgo recitando in lingua tedesca la parte della Lussuria nello “Jedermann” di Hofmannsthal.
Le sue esperienze in campo musicale la vedono protagonista, come voce recitante, in due opere di Azio Corghi, in “Peer Gynt” di Ibsen nella versione di Ingmar Bergman e con l’Orchestra e il Coro di Santa Cecilia diretta da Vladimir Askenazy.